Partners


è un nuovo organo europeo costituito nel 2002 per valorizzare l'efficacia delle autorità competenti negli Stati membri che si occupano delle indagini e delle azioni legali relative a forme gravi di criminalità transfrontaliera, soprattutto quella organizzata.
The European Public Prosecutor’s Office (EPPO) is the independent public prosecution office of the European Union that started operational work on 1 June 2021.
è l'autorità europea di polizia volta a migliorare l'efficacia e la cooperazione delle autorità competenti negli Stati membri nel prevenire e combattere il terrorismo, il traffico illecito di stupefacenti e altre forme gravi della criminalità organizzata a livello internazionale.
The Network of National Experts on Joint Investigation Teams (JITs Network) was established in July 2005, implementing the ‘Hague Programme’ and its commitment that each Member State should designate a National Expert ‘with a view to encouraging the use of JITs and exchanging experience on best practice’.
The European Network of Contact Points in respect of responsible for the crime of genocide, crimes against humanity and war crimes (‘the Genocide Network’) is a body established by the Council of the EU (Council Decisions 2002/494/JHA and 2003/335/JHA) to ensure close cooperation between national authorities in investigating and prosecuting core international crimes, as defined in Articles 6, 7 and 8 of the Rome Statute of the ICC.
The European Judicial Cybercrime Network (EJCN) is a network of prosecutors and investigative judges specialised in cybercrime, cyber-enabled crime and criminal investigations in cyberspace.
l'Iberoamerican Network for International Legal Cooperation (IberRed), la rete latino-americana per la cooperazione giuridica internazionale, è una struttura costituita da punti di contatto dei Ministeri della Giustizia, delle Autorità Centrali, delle Procure, dei Servizi Pubblici e della Magistratura dei 23 Paesi che costituiscono la Comunità sud-americana delle nazioni, il cui scopo è il miglioramento dell'assistenza giudiziaria civile e penale e il rafforzamento delle relazioni di cooperazione tra questi Paesi.
FRA is the EU Agency for Fundamental Rights based in Vienna (Austria). FRA was set up to provide independent evidence-based assistance and expertise relating to fundamental rights, in the domain of European Union law, in support to EU institutions and bodies, as well as Member States
La rete europea di formazione giudiziaria (EJTN) è stata fondata da magistrati e da altre istituzioni specificamente responsabili della formazione dei giudici e dei pubblici ministeri di tutti gli Stati membri dell’Ue.
Il portale europeo della giustizia è destinato a diventare uno sportello unico elettronico nel campo della giustizia.
La rete consiste di rappresentanti delle autorità giudiziarie e amministrative degli Stati membri ai fini della cooperazione in materia di diritto civile e commerciale. L'obiettivo principale della rete è di facilitare la vita delle persone che si trovano ad affrontare contenziosi legali di qualsiasi tipo laddove sussista un elemento transnazionale, cioè è coinvolto più di uno Stato membro.
The South Eastern European Prosecutors Advisory Group (SEEPAG, created in 2003), constituted by the Declaration of the prosecutor representatives during its first meeting, is composed of prosecutors from countries of the Southeastern European (SEE) region. SEEPAG is a judicial mechanism for international cooperation.
l'Ufficio delle Nazioni Unite contro la droga e il crimine è l’agenzia leader globale nella lotta contro le droghe illegali e la criminalità internazionale. Fondato nel 1997 dalla fusione del Programma delle Nazioni Unite per il controllo della droga e il Centro internazionale per la prevenzione della criminalità, l’UNODC opera in tutte le regioni del mondo attraverso una vasta rete di uffici.
La missione dell'Ufficio europeo per la lotta antifrode (OLAF) è proteggere gli interessi dell’Unione europea, combattere attività fraudolente, la corruzione e qualsiasi altra attività illecita, tra cui anche la cattiva amministrazione all’interno delle istituzioni europee.
ERA
L'Accademia di Diritto Europeo è una fondazione pubblica sostenuta dall'Unione europea che offre conferenze, seminari e corsi di formazione professionale in diversi settori del diritto comunitario (CE) e dell'Unione europea (UE). Tali eventi sono indirizzati agli operatori del diritto in funzione del loro livello di conoscenza e di specializzazione.
Il programma di sostegno alla giustizia UE-Filippine (EPJUST) rappresenta la risposta diretta dell’Unione europea (Ue) alla richiesta del governo della Repubblica delle Filippine di assistenza tecnica per risolvere il problema delle esecuzioni extragiudiziali e delle sparizioni forzate.
il Consiglio d’Europa ha sede a Strasburgo (Francia) ed è composto da 47 Stati membri. Fondato il 5 maggio 1949, il Consiglio d’Europa si propone di sviluppare in tutta Europa principi democratici comuni basati sulla Convenzione europea dei diritti dell’uomo e su altri testi di riferimento in materia di tutela dei singoli individui.
The PC-OC is one of the Council of Europe committees of experts, which functions under the steering of the European Committee on Crime Problems (CDPC).
l’obiettivo della Rete accademica di diritto penale europeo è la promozione della ricerca e della formazione accademiche nel campo del diritto penale europeo.
EuroMed Justice brings together the most relevant stakeholders in the field of criminal justice, including representatives from the South Partner Countries (SPCs), Eurojust, European Judicial Network, the EU Member States, as well as other relevant EU and international organisations active in the judicial and law enforcement sector.
The Network of judicial international cooperation of the Portuguese speaking countries (Rede Judiciária da CPLP, RJCPLP, created in 2005) was established by the Conference of Ministers of Justice of the Portuguese speaking Countries.
The Commonwealth Network of Contact Persons (CNCP, created in 2007) was established to improve and enhance international assistance and cooperation in criminal cases through facilitating international co-operation in criminal cases between the Commonwealth Member States, including mutual legal assistance and extradition and through providing the legal and practical information necessary to the authorities in their own country and in the Commonwealth Member States wishing to invoke international cooperation.
The Moroccan Judicial network for international cooperation (MJNIC), is a group of magistrates, judges and public prosecutors, with special expertise in international legal cooperation, intended to facilitate, to improve and to encourage the international legal cooperation requested or given by Morocco, through the active advising and supporting to the judicial authorities involved, both national and international, in order to achieve the informal intermediation between them.
The Judicial Regional Platform of the Indian Ocean Commission (IOC, created in 2009) was established by UNODC's Terrorism Prevention Branch and Organised Crime and Illicit Trafficking Branch in order to strengthen international cooperation in criminal matters in the regions of the Indian Ocean. Its main objective is to prevent and combat forms of serious crime, such as organised crime, corruption, drug trafficking or terrorism. It is a Network of focal points, who facilitate extradition and mutual legal assistance in criminal matters and procedures with the Member States.
The Judicial Regional Platform of Sahel countries (SAHEL, created in 2010) was created jointly by UNODC's Terrorism Prevention Branch and Organised Crime and Illicit Trafficking Branch and COI. It is a Network of focal points, who facilitate extradition and mutual legal assistance in criminal matters procedures with the Member States.
The European Network for Victims’ Rights (ENVR) is an informal network of policy officers working at the ministries of justice (or other relevant authorities)
IPA 2017 project was implemented by Gesellschaft fűr Internationale Zusammenarbeit (GIZ), and the Italian Ministry of Interior.
  • ® 2012 EJN. Tutti i diritti riservati